Municipio di Lwówek Śląski

novembre 1, 2018 spento Di perché

Municipio di Lwówek Śląski.

Ogni, chi va nel voivodato della Bassa Slesia dovrebbe andare a Lwówek Śląski. È una città molto insolita, che i turisti scelgono avidamente quando visitano queste zone, e alcuni lo apprezzano fino a questo punto, che è per loro anche la meta del loro riposo vacanziero. Grazie a questo, la base turistica e ricettiva in questo luogo è ad un livello sempre più alto.

Il luogo, verso cui tutti dovrebbero dirigere i propri passi è, ad esempio, il Municipio. La sua storia è piuttosto lunga e tortuosa, per questo vale la pena leggerlo senza dubbio. La prima sede dei consiglieri in questa città fu la Casa dei Mercanti nel XIII secolo, che è stato costruito grazie allo stesso Bolesław Rogatka. La sua costruzione iniziò nella seconda metà del XIV secolo, sono infatti iniziate le attività finalizzate alla ricostruzione dell'esistente Casa dei Mercanti, sull'edificio di rappresentanza del municipio stesso. Mentre si faceva questo lavoro, nella stessa stanza del banco è stata curata una volta a crociera con un diagramma a compasso. A sua volta, nel corso degli anni 1503-1504 si decise di costruire una torre dalla parte occidentale, così come altre stanze sotto forma, ad esempio, di prigioni sotterranee, l'archivio del banco o la camera delle torture. Inoltre, nell'anno 1588 un orologio è montato sulla torre. Il suo aspetto attuale è dovuto al lavoro svolto negli anni 1902-1905. Durante la guerra, il municipio fu in gran parte bruciato, tuttavia, è stato ricostruito in un anno 1958 Inoltre, con delibera del conservatore provinciale dei monumenti, è stata iscritta nell'albo dei monumenti. Oggi il municipio non basta, che è sede delle autorità comunali, funge inoltre da Ufficio del Registro, e non solo la biblioteca, ma anche l'Istituto storico e museale di Lwówek Śląski.