Clima australiano

Maggio 20, 2019 spento Di perché

Clima australiano

L'Australia è interamente situata nell'emisfero australe. La stragrande maggioranza del suo territorio è coperta da clima continentale tropicale secco o estremamente secco dry. Questo clima è dominato da grandi sbalzi di temperatura durante il giorno, e poca pioggia.

La parte orientale del paese è caratterizzata da un clima umido, e le aree a nord del continente sono nella zona climatica equatoriale. Questa parte dell'Australia ha una temperatura media annuale elevata e un intervallo di temperatura ridotto, così come la presenza di stagioni secche e piovose.

Il clima marittimo subtropicale si fa sentire nelle coste sud-ovest e sud-est. È caratterizzato da piogge invernali ed estati secche. La sua gamma si estende anche alla Tasmania, che ha la maggior parte delle precipitazioni durante l'anno - più di 2 000 mm.

Il clima è modellato da una serie di variabili, a cui senza dubbio dovrebbe essere incluso: la compattezza del continente, circondato dalle acque relativamente calde degli oceani, tipo di superficie piana, nessuna catena montuosa lungo i paralleli e una piccola area del continente stesso.

Australia attraverso di essa, che si trova nell'emisfero australe, ha stagioni invertite rispetto alla parte settentrionale del globo. Gennaio è caldo e secco qui, Luglio è il mese più fresco dell'anno.

Il clima più fresco è nelle Alpi australiane, dove persiste anche il manto nevoso a breve termine durante l'inverno. Il cuore del continente riceve poche precipitazioni, che è causato da. nel. il verificarsi delle Great Watershed Mountains, essendo una barriera naturale alle masse d'aria di mare umido. Sul versante orientale della catena montuosa, le precipitazioni in alcuni punti superano 1000 mmm, e nella parte occidentale sono 500 mm. La parte centrale del continente ha le precipitazioni più basse, dov'è la pioggia 150 mm.

La temperatura media dell'aria durante i mesi estivi - luglio e agosto - è di ca 20-25 °C, ma nel sud-est e in Tasmania può scendere fino a 10°C, e in montagna anche fino a 5°C. Le aree nordorientali dell'Australia affrontano temperature elevate a gennaio, raggiungendo una media di 34 ° C.