Tempio delle scimmie di Hampi

settembre 2, 2018 spento Di perché

Hampi Monkey Temple è il posto dove stare, che devi assolutamente visitare. Si trova in cima alla collina Anegundi Anjanadri, da cui si aprono panorami mozzafiato.
Il suo vero nome è il Tempio Hanuman.
Hanuman è un dio indù e un ardente devoto di Rama. È la figura centrale dell'epopea indiana Ramayana. Alcuni testi lo ritraggono come un'incarnazione di Shiva.
Si dice che la collina di Anegundi Anjanadri sia il luogo in cui è nato Hanuman.
Secondo una teoria, il nome Hanuman deriva da una parola che significa scimmia maschio. Hanuman è il dio delle scimmie, quindi sarebbe giusto. Inoltre, tenendo conto del numero di scimmie, che si incontrano sulla via della vetta...
L'intera area è abitata dalle loro mandrie. Sono ovunque e ce ne sono molti, Un sacco. Durante i loro vagabondaggi, fanno continuamente l'autostop e chiedono cibo. A volte mordono anche!
La strada per la cima dura più di un'ora e conduce attraverso centinaia di scale di granito. Nonostante le scimmie ti disturbino ancora, ne vale la pena. Ne vale la pena!
Visualizza, che ci sembra uno dei più belli che abbia mai visto nel sud dell'India. Colline rocciose da un lato, dall'altra parte delle risaie e dall'altra - piantagioni di cocco e antiche rovine meravigliosamente allungate del complesso del tempio di Hampi.
Quando guardi le rovine da qui, capisci perché gli antichi sacerdoti hanno scelto questo luogo per costruire il loro tempio e la loro capitale.
Enormi colline rocciose sono ovunque. Il possente fiume Tungabadhra scorre tra di loro. Un tale ambiente ha creato un punto strategicamente perfettamente isolato.
Sono andato in vetta nel pomeriggio e ci sono arrivato prima del tramonto. Mi è piaciuto così tanto il tramonto, che ho anche pensato di restare fino all'alba, tuttavia, la quantità di scimmie intorno mi ha scoraggiato dall'idea.
Il problema è che, che le scimmie cercano costantemente di rubare qualcosa. Stanno solo aspettando un'opportunità quando la tua vigilanza diminuirà e poi ti strapperanno la borsa o lo zaino backpack. Ovviamente la loro intenzione è mangiare, ancora non è carino. Non sono animali affettuosi, sono aggressivi se ti arrabbi.

Come comportarsi tra le scimmie?
Ci sono alcune regole, che deve essere osservato quando si è vicino a un branco di scimmie selvatiche. La maggior parte delle persone si emoziona così tanto quando le incontri per la prima volta, che si dimentica, che sono animali selvatici.

regola no 1
La prima regola è non sorridere mai a una scimmia.
Perché?
Mostrare i denti è percepito da una scimmia come un'espressione di aggressività. Che in realtà è logico. La maggior parte degli animali, quando mostrano i denti, minacciano se stessi invece di trasmettere il messaggio "ehi fratello, abbiamo una grande giornata!"

Ogni volta che incontro un branco di scimmie, e tra loro le persone perdute sono tutti, letteralmente tutti sorridono! E poi piangi, che la scimmia ha preso la borsa...
regola no 2
Non dare mai da mangiare a una scimmia. Non dargli da mangiare!
Ogni volta che lo fai, li abitui, quell'uomo = cibo. Così iniziano a identificare tutti con il cibo. UN, sono dei bastardi molto intelligenti che imparano molto velocemente.
Una volta è successo, che mentre camminava, una delle scimmie ha strappato una rete di banane a un amico. E gli ho parlato prima, "Amico, nascondi quella rete con le banane", non ha seguito il consiglio di zia Olga. Ha perso un chilo di banane.

regola no 3
Non toccare e non sollevare le mani.
Per alcuni, le scimmie sono carine (non capisco, è intrigante per me, creature troppo simili agli umani, con uno sguardo molto intelligente, il che lo rende un po' spaventoso).
sembra, che se si avvicinano così tanto sono innocui.
Errore!
Quando si arrabbiano, mordono. E il pan di zenzero sa se trasmettono o meno malattie.
Cosa potrebbe essere nascosto nella saliva delle scimmie??
Il primo mi viene in mente RAGE.
Cattiva, malattia mortale. Contrariamente alle apparenze, non si muore di rabbia, ma di insufficienza respiratoria.
Herpes, tinea, qualsiasi ittero. cose brutte.
È meglio evitare il contatto ravvicinato con i fluidi corporei delle scimmie.
uh, sembrava così like.

Quindi torniamo al tempio.
Le porte del tempio sono sempre chiuse, per impedire la profanazione del sito da parte delle suddette scimmie ficcanaso. (Nonostante il, che è un tempio in parte in loro onore). Prima di arrivare in cima, devi toglierti le scarpe. Un segno di rispetto.
Chiunque sia umano può guardarsi dentro. Basta ricordare l'etichetta di base. Il prete può offrire acqua santa e vermiglio, cipria colorata per fare un puntino sulla fronte. Non c'è biglietto d'ingresso. Tuttavia, puoi mettere qualche moneta nell'hundi, scatole per donazioni.
L'icona di Hanuman è scolpita sulla parete del tempio. C'è anche una piccola icona in onore di Rama e della sua sposa.
Sacerdote con la barba bianca, mędrzec hinduski, il cosiddetto esperto continua a raccontare la storia di Hanuman. Ovviamente in hindi, tuttavia, puoi sederti e ascoltare. Nonostante, che non capisci niente, la sua voce è stranamente rassicurante.

Come raggiungere il tempio delle scimmie??
Si trova a circa 5 km dal centro di Hampi.
Prima devi attraversare il fiume. Il passaggio principale è su Virupapur Gadde vicino al tempio Virupaksha.

Il modo migliore è noleggiare una bicicletta o uno scooter e guidare fino ai piedi della collina. Ci sono posti per parcheggiare. Ci sono diverse bancarelle nelle vicinanze dove è possibile acquistare acqua, chai e snack. Non ci sono negozi o bancarelle al piano di sopra, quindi assicurati di avere abbastanza acqua?. E con questo caldo è fondamentale!